Semalt: 5 motivi per non ottenere abbastanza risultati sul sito

Di seguito è riportato un elenco di cinque aree che vengono regolarmente trascurate perché il proprietario non capisce come funzionano o come gestirle. Prendi nota che i cambiamenti non presentano immediatamente risultati positivi e richiedono pazienza.

Jason Adler, Customer Success Manager di Semalt Digital Services, spiega qui gli errori SEO più comuni.

1. Non abbastanza contenuto sufficiente

Attualmente, i motori di ricerca , in particolare Google, trattano la qualità dei contenuti con grande significato e impostano i loro algoritmi per assicurarsi che catturino solo buoni contenuti. I contenuti di bassa qualità e il sito Web complessivo sono un precursore per avere hit da sito Web bassi e traffico ridotto. Oltre ai motori di ricerca, i social media hanno anche un'influenza indiretta sul posizionamento e sul traffico del sito Web .

I contenuti che aumenteranno sicuramente il traffico soddisfano tutti i suggerimenti di copywriting che funzionano dopo Panda e Penguin, pubblicati su una pagina autorevole, ricercati e imparziali.

2. Puntando a parole di alta competizione

Riguarda principalmente i motori di ricerca. Molti siti Web competono per essere sulla prima pagina della SERP, che ha solo dieci slot. I motori di ricerca cercano di visualizzare i siti più affidabili su queste prime dieci posizioni. La maggior parte di questi siti sono a conoscenza delle parole chiave più utilizzate nel mercato. A causa di questa competizione, è difficile tentare di classificare le stesse parole chiave popolari per un sito Web in arrivo.

Poiché le parole chiave più diffuse sono fuori discussione, un'alternativa è quella di utilizzare il lungo percorso. Incorporare le parole chiave a coda lunga quando si utilizza lo strumento per le parole chiave di Google in quanto hanno meno concorrenza. Il traffico del sito Web potrebbe non essere tanto quanto le parole chiave più diffuse, ma è un modo eccellente per migliorare la percezione della fiducia da parte dei motori di ricerca.

3. Sito web lento

Google utilizza la velocità come fattore di classifica poiché desidera massimizzare l'esperienza dell'utente. Anche così, i clienti hanno maggiori probabilità di rivisitare un sito Web con un carico rapido. Se si carica lentamente, gli utenti usciranno dalla pagina. Il sito o la pagina potrebbero ricevere traffico di riferimento da altre fonti ma non riescono a raggiungere la velocità di caricamento minima di 4-5 secondi, portando i visitatori a partire senza visualizzare nulla. Se il tempo di caricamento aumenta su un sito Web, gli hit del sito Web miglioreranno sicuramente e tende anche ad aumentare il traffico. Massimizza anche la possibilità di apparire nelle prime dieci slot.

4. Un colpo di panda o pinguino

Le modifiche dell'algoritmo dei motori di ricerca possono influire sul modo in cui un sito Web si classifica sulla SERP e, di conseguenza, sulla quantità di traffico ricevuto. Se Panda o Penguins raggiungono il tuo sito, il traffico registrato continua a diminuire significativamente ogni giorno. Confronta il rapporto di Google Analytics con il momento in cui il traffico ha iniziato a diminuire con il momento in cui Google ha aggiornato il suo algoritmo. Se esiste una correlazione, procedere anche con alcune modifiche per ripristinare il traffico del sito Web.

Se non era uno dei due, quindi forse è ancora giovane, c'è poco contenuto, non ci sono prove dell'uso dei social media, nessuna fonte alternativa di traffico o uno o più degli errori SEO citati.

5. Ha assunto la ditta SEO sbagliata

Ci sono molti specialisti SEO autoproclamati sul web oggi. La scelta della società SEO sbagliata potrebbe costare al business il suo traffico e altre opportunità. Non credere a tutto ciò che appare su Internet. Verifica e conferma ogni persona o gruppo che assumi per l'analisi SEO.

mass gmail